Zone del sisma in bianco

La neve tra le macerie

La nevicata di oggi tra Marche e Umbria
Marche , neve nelle zone dei terremotati ,disagi .

Imbiancate le zone di Arquata del Tronto, Camerino, Visso ma anche Norcia.
Annunciate dalle previsioni meteo, prime brevi nevicate stamani nelle Marche, nelle zone terremotate di Arquata del Tronto, Camerino, Visso, ma anche nell'entroterra pesarese e a Fabriano. Qualche fiocco misto a pioggia è caduto anche ad Ancona e Falconara. Al momento si circola senza problemi lungo l'A14, mentre fra Ancona e Falconara si registrano rallentamenti del traffico all'imboccatura della Ss 76 e lungo la Ss 16. Transitabili con catene al seguito o pneumatici termici i valichi della Contessa, di Scheggia e di Fossato di Vico, al confine con l'Umbria. Ad Arquata e Pescara del Tronto, distrutte dal sisma e ormai quasi del tutto spopolate, è nevicato per un'ora fra le 8 e le 9 del mattino, ma si prevede una nuova ondata di precipitazioni nelle prossime ore.

Anche Norcia sotto la neve: l'attesa perturbazione con precipitazioni e freddo intenso è arrivata anche nelle zone colpite dal terremoto. Questa mattina la città di San Benedetto si è svegliata sotto un leggero manto bianco, così come Preci e Cascia. In questo momento la precipitazione nevosa nei tre centri della Valnerina si è attenuata. Continua a nevicare, invece, con insistenza sulle montagne sovrastanti. I mezzi antineve della Provincia e dei singoli comuni sono entrati subito in azione per rendere percorribili le strade, rese però a tratti insidiose dal ghiaccio.

di FAGIOLO STEFANO

Categoria: